Archivi autore: akraion

La novella dei tre anelli

La novella dei tre anelli   Il brano al quale, oggi, voglio accostarvi è una novella, a mio avviso, una vera parabola sulla tolleranza, tratta da quel capolavoro letterario in prosa di tutti i tempi che è il Decameron di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Giovane Holden

IL GIOVANE HOLDEN   Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l’autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Invito alla lettura

Invito alla lettura di Alessandro Caldarella   ”Amo soprattutto Stendhal perché sono in lui tensione morale individuale, tensione storica, slancio della vita sono una cosa sola, lineare tensione romanzesca. Amo Puškin perché è limpidezza, ironia e serietà. Amo Hemingway perché … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

”CALA E CIANA” A PALAZZUOLU

  A mancanza i chiffari,ca è figghia di l’ozziu,t’ampica a lu cursu unni si paja lu dazziu !Assittati a cazzuliari,u tempu passa sulu a cuttigghiarie a la genti mischina ca passa,si ci fa a lastra e na minchiata c’ancastra !Poveri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SULLA SCOGLIERA

L’onda trasparente del tempooltre le distanze del suonoinfrangetiepide armonie.Un tenue fuoricampodel mio intimo frastuonodiffrangepalesi afonie.Ricercando il sensodella smorfia filmica del mare. di Sebastiano Infantino

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

PAESE MIO

Dall’alto lo vedo, muoversi lento,osservare il vento,l’armonioso mutare delle forme.Seguo il suo passoseduto sui miei monti,curvarsi per piccole vie al passaggio veloce dell’anima.Di notte s’illumina porta per porta,plasma il suo aspetto anticoal ritmico movimento delle stelle.Stretti vicoli ricolmi di schiamazzistanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento